lazionews-lazio-atalanta-lazzari-freuler
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

ATALANTA LAZIO – La Lazio è uscita sconfitta dalla prima trasferta dopo il lockdown. Il 3-2 subito in rimonta dall’Atalanta ha lasciato l’amaro in bocca e riportato a 4 punti il distacco dalla capolista Juventus. La squadra di Inzaghi ha mostrato buon gioco nella prima mezz’ora ma la condizione fisica non ottimale e un baricentro troppo basso sono costate caro nella ripresa. L’undici di Gasperini ha preso il sopravvento, come testimoniano i numeri del match.

Atalanta Lazio, i numeri del match

Il primo dato che risalta agli occhi è il numero di corner battuti: 11-0 per l’Atalanta. 19 le occasioni da gol create dai bergamaschi, a fronte delle 4 laziali: 7-3 i tiri nello specchio. La squadra di Gasperini ha la meglio anche sul possesso palla (57%-43%) e sui passaggi riusciti (465 a 275). La Lazio vince solo sui chilometri percorsi: 113 a 109, sintomo di come i nerazzurri abbiano fatto girare palla con più efficacia e velocità.

Le statistiche individuali: Milinkovic domina

Una partita a due facce, ma Simone Inzaghi può ripartire dal suo Sergente. Milinkovic si è dimostrato il migliore dei suoi, come testimoniano i numeri. Il serbo è risultato il migliore dei suoi per occasioni create (2), chilometri percorsi (11,7), duelli vinti (9), palle recuperate (8) e contrasti aerei (4). Acerbi top nei disimpegni (13), Cataldi negli anticipi (4) e nella velocità media (8.1 km/h).

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.