Restiamo in contatto

INTERVISTE

Avv. Capello: “Lazio-Torino? L’iter sarà lo stesso di Juventus-Napoli”

Pubblicato

il

lazionews-luizfelipe-belotti
Tempo di lettura: < 1 minuto

CAPELLO LAZIO TORINO JUVENTUS NAPOLI – Il match tra Lazio e Torino, in programma oggi alle 18:30, non potrà essere disputato. La Asl, infatti, ha bloccato i granata, che non sono potuti partire per Roma. A parlare della questione è intervenuto l’avvocato Pier Filippo Capello ai microfoni di Tuttomercatoweb.

Intervista avv. Capello: sul caso Lazio-Torino

“L’iter sarà lo stesso di Juventus-Napoli. La partita non sarà rinviata e quindi verrà certificato il 3-0 a tavolino e il Torino subirà anche un punto di penalizzazione. Poi farà ricorso. Perché non rinviare subito? A mio avviso per un motivo di principio. La Lega non vuole fare passare che se qualcuno ti impedisce di giocare scatta subito il rinvio. La circostanza deve essere eccezionale, così la Lega vuole che sia il Giudice a dire che si può non giocare. E in ricorso il Torino farà valere le proprie ragioni. Il principio che chi non gioca viene punito deve rimanere. E personalmente credo sia giusto il principio della Lega. Se poi un club avrà ragione la giustizia sportiva farà il suo corso”.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.