Bacci: "Patric la sorpresa che aspettavo. Può essere il Bacci di oggi"

Pubblicato 
mercoledì, 15/06/2022
Di
Martino Cardani
lazionews-lazio-patric-europa-league
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTERVISTA BACCI LAZIO PATRIC- In occasione del suo cinquantesimo compleanno l'ex Lazio Roberto Bacci ha detto la sua sulla squadra biancoceleste alla radio ufficiale. Ecco le sue parole.

Le parole di Bacci: sulla Lazio

 “La Lazio ha svolto una stagione positiva chiudendo quinta, mi auguro che il prossimo anno possa provare a raggiungere il quarto posto. Bisogna provare ad alzare l’asticella anche se sarà difficile, ma la Lazio è una società con un grande pubblico. I capitolini hanno la possibilità, aggiustando qualcosa, di rientrare tra le prime quattro".

Su Patric

"Io e Patric abbiamo in comune una buona duttilità tattica. È stato bravo, intelligente e bravo adattarsi, sono qualità importanti. Si è saputo mettere in discussione da centrale difensivo e dunque gli fanno fatti i complimenti. Lo spagnolo potrebbe essere il Bacci di oggi, è stata lo sorpresa che non mi aspettavo".

Sul passato e il futuro

"Per me non esistevano ruoli per giocare nella Lazio, allo stadio Olimpico. Era un onore, ero disposto a qualsiasi sacrificio per la Lazio. I biancocelesti nella prossima stagione ripartiranno dai vari elementi bravi già a disposizione, ora potrebbe esserci l’occasione per compiere il salto di qualità”.

LEGGI ANCHE: Social, Lazio: Raul Moro e Luka Romero candidati al Golden Boy

, , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram