Restiamo in contatto

NOTIZIE

BARONIO: “La finale di Pechino? Un’emozione incredibile.”

L’ex biancoceleste parla della gara vinta in Cina contro l’Inter…

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

BARONIO: “La finale di Pechino? Un’emozione incredibile.”

L’ex biancoceleste parla della gara vinta in Cina contro l’Inter…

(foto Getty Images)

Roberto Baronio, l’ex calciatore della Lazio attualmente svincolato, è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva per parlare della finale di Supercoppa Italiana a Pechino tra Milan ed Inter. Finale che la squadra biancoceleste ha giocato e vinto nella città cinese due anni fa.

Sulla vittoria della Lazio sull´Inter: “Fù un´emozione incredibile. Anche se giocavamo con una formazione più blasonata, eravamo partiti per vincere. E vincemmo 2-1”. Sul clima di Pechino: “Quando vedo gli allenamenti in tv di Milan ed Inter, mi torna a mente quanto fosse difficile giocare là. C´è un caldo afosissimo e umido, e si fa fatica a respirare. Da un´umidità incredibile durante l´allenamento passi all´aria condizionata sparata al massimo negli alberghi e nei pullman”. Sull´accoglienza dei cinesi: “All´aeroporto e fuori dall´hotel c´erano un sacco di tifosi cinesi con le maglie della Lazio, pronti per farsi foto ed avere autografi. Loro seguono moltissimo il calcio italiano. Per un calciatore è bello vedere tutto questo affètto di un popolo a noi molto lontano”. Un pronostico su Milan-Inter: “Sono partite di inizio stagione, e molto dipenderà dalla condizione fisica, da come le squadre arriveranno a questo appuntamento. Però non sarà il solito derby, sarà una partita strana, a causa delle condizioni climatiche. Comunque io dico che il Milan ha un pochino di vantaggio”. Su Lotito:E´ partito dal basso e con gli anni ha ingrandito la Società. Ha fatto una buonissima campagna acquisti, i campioni stanno arrivando ed anche il monte ingaggi è lievitato. Il popolo laziale attende impaziente”. Su se stesso: “Attualmente sono svincolato, l´Atletico Roma infatti non si è iscritto al campionato per vari problemi. Tanti giocatori hanno trovato un´altra squadra, altri come me ancora no… noi “vecchietti” siamo ancora in attesa che qualcuno bussi alla porta”.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati