PARMA, ITALY - APRIL 06: Referee Mauro Bergonzi looks on during the Serie A match between Parma FC and SSC Napoli at Stadio Ennio Tardini on April 6, 2014 in Parma, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
Tempo di lettura: < 1 minuto

BERGONZI PARMA LAZIO – Al termine del match del Tardini tra Parma e Lazio, l’allenatore dei ducali ha sollevato qualche polemica sulle scelte arbitrarli. D’Aversa, infatti, al fischio finale si è presentato piuttosto agguerrito davanti ai giornalisti per esprimere il suo punto di vista su un presunto rigore non concesso a Cornelius dopo una trattenuta di Acerbi. Sulla questione è intervenuto l’ex arbitro Bergonzi che ai microfoni di TMW radio ha cercato di fare chiarezza.

Il contatto Acerbi-Cornelius

“Il Var non poteva far cambiare idea. Lui aveva fischiato l’intervento. L’arbitro vede prima l’attaccante che spinge il difensore. Per me era rigore, perché è nettamente inferiore quell’intervento rispetto a quello del difensore. Ma non è chiaro ed evidente errore”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.