Tempo di lettura: 2 minuti

INTERVISTE POSTGARA- Potrebbe essere stata la sua ultima partita con la maglia della Lazio. Giuseppe Biava ha sfoderato la solita prestazione di spessore, qualità e concentrazione. Il difensore lombardo ha commentato il match con il Bologna.

BIAVA IN ZONA MISTA

Cosa farai il prossimo anno?
Ho già deciso, ho già preso la mia decisione, che comunicherò in settimana. Dovrete aspettare qualche giorno…

Qui c’è Keita che ti dice ‘Capitan futuro’…
Ce ne sono tanti prima di me

Non ti chiedo cosa farai, ma…
Ho già parlato della mia voglia di tornare a casa, dalla mia famiglia: sono tre anni che sono lontano da loro e non è facile, diventa più pesante per me. Vedremo… L’unica offerta che ho al momento è quella della Lazio, ma in settimana dirò…

Vuoi continuare a giocare? Non appendi le scarpette al chiodo?
Quello certo. Quest’anno quando sono tornato dall’infortunio mi sembra di aver dato il mio contributo.  Ho ancora voglia di giocare, il chiodo lo teniamo nel cassetto (ride ndr.)

Se dovessi andar via cosa ti porterai di questi tuoi anni a Roma?
Ho passato 4 anni bellissimi qui a Roma, ho tanti bei ricordi, a partire da quella storica finale di Coppa Italia, mi son trovato benissimo e avrò un grandissimo ricordo, porterò sempre nel cuore la Lazio. Se dovessi andare via lascerei fantastici compagni, mi sono trovato bene con il presidente, con i tifosi. Mi dispiacerebbe ma il calcio va così.

Se resti ti metti a disposizione della società o vorresti ripartire da titolare?
La società ha dimostrato fiducia in me, proponendomi un altro anno, Lotito crede in me non solo come giocatore ma come persona, lo ringrazio per avermi dato la possibilità di giocare con questa squadra. La Lazio ha sempre dimostrato fiducia in me.

Una stagione  non da incorniciare questa
Si lo sappiamo. L’anno scorso abbiamo finito alla grande, pensavamo che sull’onda dell’entusiasmo potevamo continuare a fare bene anzi fare di più. Secondo me non abbiamo venduto giocatori importanti, anzi, c’eravamo rinforzati a settembre con giocatori come Biglia, Anderson, Berisha, Novaretto… Non ci eravamo indeboliti ma credevamo di poter affrontare un altro bel campionato. Non so cosa sia successo nel giorno di andata,  non siamo stati i soliti, ma a gennaio abbiamo recuperato solo che nel mese decisivo siamo arrivati un po’ stanchi e abbiamo buttato via la qualificazione

Quella di stasera potrebbe anche essere stata l’ultima gara di Dias. Possiamo dire che la vostra coppia ha fatto la storia della Lazio…
Si siamo arrivati insieme e oggi potrebbe essere la nostra ultima. Sono stato felice e sono onorato di aver giocato con quello che ritengo il difensore più forte difensore della Lazio attualmente. Mi auguro rimanga, ha ancora molto da dare”
.

BIAVA A SKY SPORT

La mia decisione l’ho già presa, la comunicherò in settimana alla società. L’idea è quella di riavvicinarmi a casa, non ho mai giocato nell’Atalanta sarebbe un sogno. Almeno per un anno. Vediamo, al momento l’unica offerta è quella della Lazio. Non vorrei smettere, mi sento ancora calciatore”.

BIAVA A LAZIO STYLE RADIO 100.7 E LAZIO STYLE CHANNEL

Stagione da cancellare?
Cancellerei il girone di andata perché abbiamo buttato via tanti punti. Da gennaio in poi abbiamo fatto bene ma abbiamo buttato via la qualificazione negli ultimi scontri diretti

Cosa è mancato?
Noi pensavamo di partire alla grande quest’anno sfruttando l’onda dell’euforia del fine stagione scorsa. Ma abbiamo avuto tanti problemi

Rimani?
La decisione l’ho presa, in settimana la comunicherò. Aspettate un po’…

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!