lazionews-caicedo-esultanza.jpg
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

CAICEDO LAZIO JUVENTUS – Felipe Caicedo è l’uomo del momento in casa Lazio. L’attaccante ecuadoriano è risultato decisivo ancora una volta ben oltre il 90′, regalando un pareggio preziosissimo alla formazione di Simone Inzaghi contro un’ottima Juventus. Di seguito le sue parole ai microfoni di DAZN e della radio del club.

Zona Caicedo

“Ormai non so se è la zona Caicedo. L’azione l’ha fatta il Tucu, il merito è anche suo. Eravamo convinti di poter fare bene. Oggi sono davvero senza parole. Oggi ho sbagliato un paio di palle, il campo non era in ottime condizioni. Ma questa squadra non molla mai, la Juventus ha abbassato i ritmi un po’ nel finale, ma il merito è davvero di tutti”. 

La partita

“Ho sbagliato due palloni, il campo non era così pulito e ho cominciato male. Alla fine però, la squadra non molla mai e qualcosa doveva succedere. Avevamo giocato bene contro la Juve soprattutto nell’ultima parte di gara”.

Immobile e gli altri assenti

Ciro è sempre vicino a me e alla squadra. Anche Lucas e Tommy ci sono mancati. Però penso che tra poco torneranno tra noi. Ciro è il nostro leader, la nostra bandiera”.

La classifica

“Penso che con questa cattiveria possiamo arrivare ovunque. La squadra non molla mai, come ho detto la settimana scorsa serviva una gara come a Torino. Dobbiamo continuare così, partita dopo partita e alla fine vediamo come va”.

Lazio Juventus

“Sono veramente contento, meritavamo almeno un pareggio. Siamo una squadra, l’abbiamo dimostrato un’altra volta, rispetto alla Juve siamo più squadra noi. L’organico si è mantenuto e gli altri si stanno adattando bene, chi entra fa la differenza come successo in Russia, oggi di nuovo. Siamo sulla strada giusta, dobbiamo continuare così. Quando gioco dall’inizio o entro do sempre il massimo”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.