CALCIOMERCATO

Calciomercato, Lazio alla ricerca di centrali: si guarda in Olanda

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto
- Advertisement -

CALCIOMERCATO LAZIO – La vittoria della Dacia Arena contro l’Udinese ha rinvigorito le ambizioni Champions della Lazio. E con esse anche le strategie per rendere più competitiva, in ottica europea, la formazione di Simone Inzaghi. La mancanza di alternative di qualità è stata una delle cause della prematura uscita di scena dalla massima competizione continentale. Per questo motivo il club si sta mettendo subito a lavoro per cercare di rafforzare la rosa.

Lazio alla ricerca di centrali

Come riporta il Corriere dello Sport, il dirigente sportivo Igli Tare è alla ricerca di centrali dati i molteplici problemi che i biancocelesti hanno avuto in questa stagione. Radu, Luiz Felipe Acerbi hanno il posto assicurato, mentre Patric è in scadenza nel 2022 e per ora non si parlato di rinnovo. Musacchio e Hoedt sono destinati a lasciare Roma. Il mercato della Lazio posa gli occhi in Olanda. Uno dei nomi caldi è Lisandro Martinez, classe ’98. L’argentino si trova attualmente con l’Ajax e potrebbe diventare un’idea concreta solo nel momento in cui la Lazio si qualifichi per la Champions League. Il suo valore si aggira attorno ai 18 milioni, forse basterebbe un’offerta di 12 per provare a portarlo a Roma. Altro nome seguito è quello di Ahmed Touba, anche lui classe ’98, è un calciatore belga con cittadinanza algerina, difensore del RKC Waalwijk. Per quanto riguarda l’attacco, in Turchia si continua a parlare di un possibile ritorno di Muriqi. Il nuovo nome per il reparto offensivo è quello di Rafael Santos Borré, attaccante colombiano in scadenza con il River Plate squadra in cui ha segnato 50 gol in 130 gare.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI