Il calciomercato e la nuova Serie A: dove si posiziona la Lazio?

Pubblicato 
lunedì, 18/07/2022
Di
Martino Cardani
calendario-lazio-serie-a-sorteggio
Tempo di lettura: 2 minuti

CALCIOMERCATO SERIE A LAZIO- Un obiettivo dichiarato: colmare i punti che hanno separato la Lazio dall'Europa che conta. Riuscire nell'impresa significherebbe Champions League. Lotito si è mosso bene sul mercato, mentre altre squadre stanno faticando. Dove potrebbe realisticamente posizionarsi la Lazio nella Serie A 22\23?

Lazio, il calciomercato potrebbe stravolgere la Serie A

Sessione di mercato anomala, con il campionato in partenza a metà agosto, con molte partite nel mese delle vacanze. Inevitabile, visti i Mondiali, che comunque saremo costretti a tifare da esterni. Molte squadre, tra cui Lazio, Juventus e Inter, hanno provato a chiudere i colpi più importanti nelle prime settimane di luglio, in modo da avere in ritiro una rosa quasi completa. Altre, tra cui Milan, Napoli e Atalanta, sembrano più caute, forse pronte a sfruttare le offerte del mercato di agosto. Dove potrebbe posizionarsi la Lazio, in questo momento? Consci che molte rose sono dei cantieri aperti, al momento i biancocelesti, tra le pretendenti al quarto e ultimo posto Champions, sono forse la squadra che forse ha lavorato meglio. A farne le spese potrebbe essere il Napoli, in piena rivoluzione tecnica. Mentre Lotito, infatti, si è impegnato a regalare a Sarri una rosa che colmi le lacune individuate dal tecnico, i Partenopei hanno perso alcuni tra i senatori della squadra. Spalletti avrà un arduo compito nel ricostruire una squadra competitiva che segua i suoi dettami. A confermare questa visione anche le parole di Alessandro Vocatelli, intervenuto a Radiosei.

Vocatelli, Lazio superiore al Napoli

"Napoli? In questi casi si tende ad avere fiducia, ma qualche dubbio ce l’ho. Perché se Koulibaly era il migliore difensore del campionato italiano, oggi non possiamo dire che senza di lui sia uguale. È difficile pensare che possa arrivare qualcuno alla sua altezza. Poi sono andati altri calciatori che hanno fatto la storia. La situazione non lascia un grande margine di fiducia. Nel frattempo cambiano le gerarchie di quelle che inseguono, perché la Roma prendendo Dybala va ad insidiare un dei primi quattro posti. Anche Sarri ha a disposizione una Lazio che sembra molto più su misura per lui. Lo conosciamo, se gli dai i giocatori adatti, la Lazio potrebbe essere una concorrente insidiosa per il quarto posto”.

Lazio quarta forza del campionato? Sognare non costa nulla.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Lazio, capitolo centrocampo: il sogno e l'opportunità

, ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram