CALCIOMERCATO

Caso Catania: spunta il nome di Lotito, ma il patron non è indagato

- Advertisement -

Tempo di lettura: < 1 minutoRASSEGNA STAMPA LAZIO – Nel polverone che sta coinvolgendo il Catania spunta anche il nome di Claudio Lotito. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport (F. Caruso – F. Ceniti), il patron biancoceleste e numero 2 della Figc non è indagato, ma è comunque citato dagli inquirenti in un passaggio riguardante il match Catania-Avellino. Pulvirenti e Cosentino – si legge nell’ordinanza – in evidenti ambasce per la difficile situazione di classifica del Catania, ebbero a rivolgersi a Lotito con il quale si registrano numerosi contatti, precedenti e successivi la partita”. Dalle indagini in corso si evince come lo stesso Cosentino, dopo la vittoria del Catania “riconosceva a Lotito il merito di averne in qualche modo condizionato il risultato, ipotesi che la successiva attività di indagine non ha confermato”

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI