lazionews-lazio-lotito-claudio-presidente-lazio
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

CASO TAMPONI LOTITO – In casa Lazio si continua a pensare alla gara di Bologna, importante per rilanciarsi dopo la pesante sconfitta subita contro il Bayern Monaco. A tenere banco, però, è anche il caso tamponi, su cui l’avvocato Gentile sta lavorando assieme al presidente Lotito.

Verso lo slittamento dell’udienza

Secondo quanto riportato da IlTempo.it, il presidente Lotito e l’avvocato Gentile avrebbero chiesto lo slittamento dell’udienza con la Procura Federale, fissata per il 17 marzo, al 23 dello stesso mese. I motivi sono da ricondurre alla trasferta che vedrà impegnata la Lazio nel ritorno dell’ottavo di finale di Champions League, in cui il Bayern Monaco ospiterà i biancocelesti. In attesa di comunicazioni ufficiali, la proposta è in fase di valutazione da parte della Procura Federale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.