GLASGOW, SCOTLAND - OCTOBER 23: Celtic Manager Neil Lennon is seen during a press conference at Celtic Park ahead of the Europa League match between Celtic and Lazio on October 23, 2019 in Glasgow, Scotland. (Photo by Ian MacNicol/Getty Images)
Tempo di lettura: < 1 minuto

CELTIC LENNON EUROPA LEAGUE – La fase a gironi dell’Europa League volge al termine e già domani potrebbero arrivare i primi verdetti. Il gruppo E con Lazio, Celtic, Cluj e Rennes era alla vigilia uno dei più difficili ed equilibrati. Nonostante questo i tifosi biancocelesti si aspettavano certamente un epilogo differente. Terzo posto con soli 3 punti e possibilità di qualificazione che rasentano lo zero. Inzaghi comunque ha voluto sottolineare l’importanza del match contro il Cluj. Diverso invece il discorso in casa della capolista del girone, il Celtic. Gli scozzesi conducono con 10 punti e una loro vittoria domani li qualificherebbe già come primi. L’allenatore dei Bhoys Neil Lennon si è detto entusiasta per quanto fatto finora ma non vuole cali di tensione. Queste le sue parole nella conferenza pre Rennes.

“Non ci rilasseremo”

“Vincere contro il Rennes ci permetterebbe di passare ai sedicesimi da primi in classifica. Finora abbiamo fatto grandi prestazioni in Europa e quindi vorremmo continuare su questa linea. Essere in questa condizione di classifica in un girone con Lazio, Cluj e Rennes è qualcosa di molto soddisfacente, ma non ci rilasseremo“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.