Cento Rocchi per la Lazio nella notte di Lisbona

Il capitano insegue il gol numero 100 e gioca con Klose: «Un pari ci va bene»

(foto Getty Images)

Sessantasette anni in due: Reja si affida ai due attaccanti più stagionati per affrontare lo Sporting: il trentaquattrenne Tommaso Rocchi e il trentatreenne Miro Klose (Cisse resta a riposo). Come riporta La Gazzetta dello Sport di oggi, toccherà a loro condurre la Lazio a un risultato positivo al Josè Alvalade.
Il capitano biancoceleste è ancora alla ricerca del gol numero 100 in maglia biancoceleste ma sa che questa è una partita e sarebbe felice di fare risultato anche senza un suo gol: «E’ una sfida importante non solo per me, ma per tutta la squadra. Questa è la Lazio più competitiva da quando sono qua, ma di essere forti lo dobbiamo dimostrare sul campo. In campionato e anche in coppa. In Europa vogliamo arrivare il più avanti possibile». A fargli da spalla ci sarà Klose, con cui ha finora disputato solo i cinque minuti finali dell’andata del playoff europeo col Rabotnicki. In quei cinque minuti i due attaccanti sono andati entrambi in gol, scambiandosi gli assist. La speranza dei tifosi laziali è che possano ripetersi.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.