CALCIOMERCATO

CHAMPIONS. Guardiola rischia una lunga squalifica, il 31 maggio la decisione

- Advertisement -

Tempo di lettura: < 1 minuto

CHAMPIONS LEAGUE UEFA SQUALIFICA GUARDIOLA – Rischia una pesante squalifica l’allenatore del Manchester City, Pep Guardiola. Il tecnico spagnolo ha perso le staffe ieri sera, durante il primo tempo della partita tra il Liverpool ed il suo City: era il 42′ quando l’arbitro Antonio Mateu Lahoz ha annullato un gol regolare a Sanè, facendo scattare il mister su tutte le furie. Guardiola è stato allontanato dal campo ma durante la ripresa ha continuato a comunicare con lo staff e con la squadra, cosa proibita dall’articolo 69 del regolamento disciplinare dell’UEFA.

COSA RISCHIA – I vertici europei ora dovranno riunirsi per decidere l’entità della squalifica: la data fissata per la sentenza è il 31 maggio. Secondo le prime indiscrezioni Guardiola rischierebbe addirittura quattro giornate.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI