Tempo di lettura: < 1 minuto

EDITORIALE CERICOLA ARTURO DIACONALE – Scompare all’età di 75 anni Arturo Diaconale, giornalista e responsabile della comunicazione biancoceleste. Il saluto di Paolo Cericola, direttore di Lazionews.eu.

Ciao Arturo, fa buon viaggio!

Elegante, raffinato, mai una parola fuori posto o un’offesa, un signore insomma. Questo era Arturo Diaconale in poche parole. Lo avevo conosciuto più di 20 anni fa sui banchi di Meeting a Teleroma 56 da Giulio Galasso. Eri il Direttore. Rimanemmo sempre in contatto senza mai perderci di vista, spesso ci siamo confrontati e spesso la tua parola è stata una guida. Ci siamo trovati sullo stesso cammino questi ultimi anni. La Lazio ti aveva affidato un ruolo forte che con la tua raffinatezza hai portato avanti sempre con toni pacati e mai sopra le righe anche quando ti arrabbiavi. Sempre pronto al confronto con fermezza ma anche con tanta educazione e voglia di capire l’opinione altrui. Non ti ho mai sentito dire qualcosa che andasse oltre. Sei stato un signore vero. Ti eri lentamente sfilato dai riflettori del ‘palcoscenico’ subito dopo il malore che ti aveva colpito e con altrettanta eleganza in punta di piedi te ne sei andato. Mi mancherai Direttore, ci mancherai, fa buon viaggio!

Paolo Cericola

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
Nella notte dei tempi, era il 1994, decisi che il giornalismo doveva essere la mia strada; così è stato. Ho iniziato con il nuoto poi il calcio dei grandi. Ho consegnato giornali nei bar, nei circoli, per strada, annusando il profumo delle rotative ed il fascino della stampa su carta. Mondiali, europei, Nazionale, il miglior momento del calcio Nazionale con le ‘7 sorelle’....non mi sono fatto mancare nulla. Ho lavorato per il Corriere dello Sport, il Tempo, il Giornale, l’agenzia di Stampa Dire, Radio Incontro e dal 1997 sono inviato di Radio Radio. L’unico hobby che ho coltivato ed al quale non rinuncio: 3 figli meravigliosi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.