Tempo di lettura: < 1 minuto

CONDO’ LAZIO INTERVISTA – Ieri si sono giocate le prime gare di Serie A che hanno mostrato la difficoltà di ripartire dopo 3 mesi di stop. La Lazio è attesa dall’Atalanta di Gasperini, reduce dalla qualificazione ai quarti di Champions League. I biancocelesti ripartono da -1 dalla Juventus che attualmente continua a guidare la Serie A. Della lotta Scudetto che si preannuncia piena di scintille ha parlato il giornalista Paolo Condò ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue parole.

La lotta Scudetto

“Si era detto che la Juve avesse la rosa più numerosa ma con l’infortunio di Alex Sandro, la discontinuità fisica di Ramsey e le situazioni di Chiellini e Higuain anche loro sono in difficoltà. La Lazio ha un’opportunità che probabilmente neanche lei si aspettava di avere a inizio stagione, conta poco avere uno o due uomini in più. È una squadra che ha ancora margini di miglioramento. I giocatori più celebrati sono Immobile, Luis Alberto e Milinkovic-Savic ma io sono un grande fan di Correa, potrebbe essere lui l’ago della bilancia di questo finale di stagione”

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.