DA AURONZO DI CADORE – Dopo la sconfitta per 0-3 contro il Torino, ha parlato il mister biancoceleste Vladimir Petkovic. Cosa serve per migliorare la squadra? “Dobbiamo recuperaree mentalmente e fisicamente dopo 18-19 giorni di lavoro. Non sono preoccupato per questa sconfitta”. 4-4-2 o un altro modulo? “Ho detto anche io che abbiamo giocato spesso conil 4-4-2, ma mischiato al 4-4-1-1 e al 4-2-3-1, dovevo vedere come giocavamo con e senza palla. Adesso ho un’immagine più precisa e andremo su uno o due moduli”

I 18 giorni di lavoro di Zarate? “Tutte le cose che ho seNtito che non ha voglia di lavorare. E’ disponibile, aperto al dialogo, può fare di più e migliorare come tutti” Cosa si aspetta dal mercato? “Valutando questa rosa abbiamo qualche attaccante di troppo, per soli due posti. Dobbiamo trovare di dare sfogo a qualche squadra. Nostre possibilità ci saranno quando torneranno Ederson, Klose e Brocchi e qualche rinforzo e ci saremo”

Pazientare un po’ per la sua Lazio? “Con la presenza fisica e mentale sarà meglio. Fa male perdere le partite, sono il primo a subire queste cose. Voglio essere e sono stato vincitore. La squadra nei prossimi diueci giorni si modula e prende una fisionomia dove si vedrà la vera Lazio“. Soddisfatto del gruppo? “Molto, sono uniti e compatti seguono, molto contento”

Fase difensiva, dove deve migliorare? “Dobbiamo stare ben schierati in campo, parlare e avere comunicazione. Uno va sulla palla e gli altri due vanno in copertura Anche ieri abbiamo fatto avanzare troppo i i giocatori, deve esserci pressione sul portatore di palla”. Hernanes e il suo ruolo? “Ha subito tanto la preparazione, non è tanto lucido, ma aspettiamo qualche giorno. Ci sono alcuni giocatori che entrano in condizione piano piano. Mia idea è portarlo vicino al regista”

Cana in difesa? “Sto provando diverse cose e quello che ogni giocatore potrebbe darci. Cana in questo ruolo anche pe gioco di forza perché non c’era Biava e Diakite. Adesso sono finiti gli esperimenti” Si aspetta qualcuno in difesa, obiettivi sul mercato, le piace Balzaretti? “Obiettivo è rilanciare i nostri giocatori, poi se qualcuno arriva si migliora bene altrimenti ci teniamo questi”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.