lazionews-lazio-napoli-empoli-coppa-italia
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

COPPA ITALIA NAPOLI EMPOLI – Poco prima del fischio di inizio della gara tra Napoli ed Empoli, valida per gli ottavi di Coppa Italia, è arrivata una brutta notizia per i toscani. Infatti, tre componenti della squadra, Dionisi e un magazziniere sono stati bloccati in hotel dall’Asl di Napoli a causa del Covid-19. I cinque dovranno rimanere in quarantena fino almeno domani, quando scadranno i dieci giorni dal contatto, avvenuto con una persona risultata positiva in un volo del 4 gennaio scorso da Lampedusa a Bologna.

Il comunicato dell’Empoli

Empoli FC comunica che i calciatori Leonardo Mancuso, Roberto Pirrello. Szymon Zurkowsi, il tecnico Alessio Dionisi e un componente dello staff sono stati posti in quarantena dall’Asl Napoli 1 nell’hotel dove la squadra ha soggiornato dalla serata di ieri. La quarantena si è resa necessario su segnalazione del ministero della salute in quanto i cinque, sul volo Lamezia-Bolgona di lunedì 4 gennaio, sono stati a stretto contatto con una persona risultata positiva e presente sul volo. Empoli FC tiene a precisare che i cinque, come l’intero il gruppo squadra è stato sottoposto, dopo il volo precedentemente citato, a quattro cicli di tamponi, l’ultimo dei quali questa mattina, che hanno dato tutti esito NEGATIVO.Come da indicazione ministeriali, i tre calciatori, il tecnico e il membro dello staff dovranno rimanere in quarantena fino a domani, giovedì 14 gennaio, quando scadranno i dieci giorni dal contatto e fa

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.