lazionews-mattarella-sergio-malago-giovanni
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

CORONAVIRUS MATTARELLA – La situazione che sta vivendo non solo l’Italia, ma tutto il mondo a causa del Coronavirus è una delle più complicate degli ultimi anni. Per questo motivo il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha voluto lanciare un messaggio a tutto il popolo italiano. Di seguito le sue dichiarazioni rilasciate durante l’assemblea dell’Anci.

L’appello di Mattarella

“Dobbiamo far ricorso al nostro senso di responsabilità, per creare convergenze e collaborazione tra le forze di cui disponiamo perché operino nella stessa direzione. Questo virus è ancora in parte sconosciuto, ma, tra gli altri aspetti, ci rendiamo conto che tende a dividerci. Tra fasce di età più o meno esposte ai rischi più gravi. Tra categorie sociali più o meno colpite dalle conseguenze economiche, tra le stesse istituzioni chiamate a compiere le scelte necessarie, essere moltiplicatori di energie positive, ma questo viene meno se, nell’emergenza, ci si divide”.

La collaborazione istituzionale

“Le difficoltà hanno provocato incomprensioni, che talvolta hanno reso ruvide le relazioni tra i diversi livelli di governo. Il principio di leale collaborazione istituzionale, che i Comuni conoscono bene e praticano resta la direttrice su cui ricostruire costantemente le linee efficaci per superare la crisi in atto, rifuggendo dalla tentazione di lasciare ad altri le responsabilità delle decisioni più difficili. La cooperazione e l’assunzione di responsabilità sono apprezzate dai cittadini e generano fiducia. Perché tutti sanno che una partita come questa si vince solo insieme e nessuno può pretendere di avere ragione da solo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.