lazionews-lazio-walker
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

CORONAVIRUS WALKER MANCHESTER CITY – Una brutta notizia giunge dalla Premier League. Infatti, stando ad alcune indiscrezioni, il giocatore del Manchester City Kyle Walker avrebbe messo in atto un festino con due escort durante la quarantena. Il calciatore si è scusato pubblicamente tramite un comunicato.

Le scuse di Walker

“Voglio scusarmi pubblicamente. Comprendo che la mia posizione di calciatore professionista porti con sé la responsabilità di essere un modello. Voglio scusarmi con la mia famiglia, i miei amici, il club e i tifosi per averli delusi. Ci sono degli eroi che stanno facendo la differenza in questo momento, le mie azioni sono andate in contrasto con le misure di lockdown. Per questo voglio reiterare il messaggio che ho pubblicato nei giorni scorsi: state a casa, state al sicuro”. Il Manchester City fa sapere che indagherà sulla condotta del giocatore, valutando eventuali sanzioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.