CALCIOMERCATO

Coronavirus, Speranza: “La situazione è ancora molto seria”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

CORONAVIRUS SPERANZA – Il Coronavirus, nonostante la campagna vaccinale, continua a diffondersi e non bisogna abbassare la guardia. A ribadirlo è stato anche il Ministro della Salute Roberto Speranza, che ha rilasciato una lunga intervista a Il Messaggero. Anche se i numeri migliorano, i dati tra i ricoveri e le terapie intensive non sono confortanti e prima di maggio è escluso un ritorno in zona gialla.

Coronavirus, intervista Speranza: sulla situazione legata alla pandemia

“Si vedono i primissimi segnali di contenimento del contagio che sono effetto delle misure attuate che stanno funzionando. Ma la situazione è ancora molto seria. La pressione sui nostri presidi sanitari è altissima. Abbiamo oltre 3.600 persone in terapia intensiva per Covid. Non possiamo permetterci di fare un passo troppo lungo o vanificheremmo immediatamente i sacrifici fatti. Abbiamo solo un piccolo tesoretto e decidiamo di spenderlo sulla scuola per il ruolo strategico che svolge nella nostra società. È una scelta giusta”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI