lazionews-joaquin-correa-esultanza-champions-league.
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO CLUB BRUGGE CORREA – La Lazio pareggia contro il Club Brugge nell’ultima giornata dei gironi di Champions League. I biancocelesti si qualificano così agli ottavi di finale della competizione. Al termine della gara, ai microfoni di Sky e della radio ufficiale biancoceleste, ha parlato l’autore del primo gol, Joaquin Correa. Di seguito le sue dichiarazioni.

Correa su Lazio Club Brugge

“Abbiamo avuto due occasioni, una io e una Immobile, che potevamo concretizzare per stare più tranquilli. Siamo contenti di essere passati. La Lazio è da tanto che non approdava agli ottavi di finale di Champions. Abbiamo pensato a vincere fin dall’inizio e non a fare il punto perché poi rischi di perdere. Siamo stati bravi anche se dovevamo gestire meglio il secondo tempo, ma questa è la Champions e si soffre. Oggi abbiamo fatto la storia. Obiettivo raggiunto.”

Il gol

“Sono molto felice per il gol, anche perché è sempre bello segnare in questa competizione.”

I prossimi impegni

“Dobbiamo migliorare perché adesso affronteremo le migliori squadre d’Europa. Dovremo cercare di fare il nostro gioco e non sprecare le occasioni che avremo e dare tutto. Giochiamo con grandi squadre, ma facciamo bene perché siamo forti. Penso che dobbiamo credere di più in noi perché capita, come in questo secondo tempo, che abbiamo mollato un po’ e abbiamo rischiato. Dobbiamo migliorare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.