Restiamo in contatto

NOTIZIE

CORRIERE DELLO SPORT. Lazio, Floccari e Kozak sul filo

Un estratto dell’articolo del Corriere dello Sport. L’ex centravanti del Genoa non è stato ancora piazzato. E ora… La concorrenza può mettere anche Libor in fuorigioco

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

(getty images)

Floccari e Kozak sul filo. All’ul­timo giorno di trattative, la Lazio si pre­senta con sette attaccanti in organico. Klose e Cisse sono i nuovi acquisti, Roc­chi è confermato, Sculli è stato riscattato, non ci so­no offerte per Zarate e gli altri due centravanti, nelle ultime ore, potrebbero tro­vare una collocazione. Il calabrese è sul mercato da quasi due mesi, sull’orlo di una crisi di nervi, perché già da luglio aveva dato la propria disponibilità alla società, era ri­chiesto e non pensava di arrivare nell’in­certezza al 31 agosto. Il ceco, invece, su cui si puntava, rischierà di vedersi strangolato dalla concorrenza, subendo un danno importante: perdere un anno, proprio quando la nazionale della Re­pubblica Ceca ti ha portato tra i grandi e ci sono tante richieste, sarebbe un de­litto. Eppure ci sarebbe la fila per pren­derlo in prestito e farlo giocare, anche in serie A.

FLOCCARI –Si parte dall’ex centravanti del Genoa. Preziosi, in virtù dei rapporti con Lotito, si tiene aperto uno spiraglio. Ma ieri stava continuando il pressing su Zarate e con­testualmente provava a prendere Gilardino o Maxi Lopez o Caracciolo. La Fiorentina, dopo il no di Lotito all’offerta dei 3,5 milioni di euro per la com­proprietà, sembra essersi ritirata. Stesso discorso per il Parma, che da un mese s’è messo alla finestra. Il Napoli ha preso Pandev. Restano i club stranieri: dopo Wol­fsburg, Espanyol, Lilla e Marsiglia, ieri è stato il turno dei francesi del Saint Etienne. Il pronostico: o Lotito oggi si mette a correre e cerca una squadra pronta a prenderlo in prestito, oppure Floccari resta alla Lazio.

[…]

KOZAK –La conferma di Za­rate e Floccari diventereb­be un boomerang per il ra­gazzo ceco, che sperava di diventare l’alternativa di ruolo a Klose e pronto a dargli il cambio in Europa League. Così, però, rischia di non vedere mai il campo. E tante squadre oggi proveranno a chiederlo al­la Lazio. Ci aveva pensato il Bologna, che s’era fatto avanti anche a gennaio. Potrebbe tornare all’assalto il Chievo, che ha bisogno di una punta centrale fi­sicamente. Un’altra pista potrebbe esse­re legata al Lecce, altrimenti si scende in B. E nei giorni scorsi s’era parlato del Torino in un’ipotesi di operazione colle­gataa Ogbonna, che non ha mai preso corpo. Oggi si capirà anche il destino diKozak, legato a Floccari.

[…]

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati