CORRIERE DELLO SPORT. Lotito: "Voglio una Lazio che lotti"

Pubblicato 
giovedì, 13/10/2011
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: 2 minuti

Lotito si prepara al derby, ecco le sue parole al Corriere dello Sport: «E’ una partita non facile per noi. Una partita mi auguro all'insegna del rispetto delle regole da parte anche della tifoseria. Una partita dove, siccome c'è molta tensione nell'ambiente esterno e molta pres­sione mediatica, mi auguro che la mia squadra possa esprimersi al 100% delle sue potenzialità. In una partita come il derby, il favorito non c'è. Reja sa quello che deve fa­re,io non gli devo dire nulla, mai parlato all’alle­natore per dire quello che deve fare, se lo facessi significherebbe che non è all’altezza. Non mi sem­bra questo il caso, anzi tutt’altro. Reja è all'altez­za della situazione. Le preoccupazioni non mancano mai, ma i pro­blemi quando arri­vano bisogna risol­verli e capire se ci sono le condizioni per farlo. Non mi sembra che la si­tuazione sia così al­larmante.Quando ho allestito questa squadra, l’ho fatto con il convincimento che fosse competitiva e in grado di confrontarsi con tutte. Poi i risultati dipendono da tanti fattori, an­che dall’imponderabile, non solo dalle potenziali­tà della squadra. E’ un campionato aperto, l'hodetto in tempi non sospetti, c'è un grosso livella­mento, tutte le partite vanno giocate e non c'è n'è una nella quale si possa dire sulla carta che una squadra è più forte, perchè poi il campo spesso di­mostra il contrario. L’importante è lo spirito di gruppo. Mi auguro che la Lazio mantenga questo spirito, unito, determinato, volitivo, coeso e riesca ad affermare sul campo i valori di cui è portatrice e le proprie potenzialità».

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram