Tempo di lettura: < 1 minuto

TERREMOTO CROAZIA ZAGABRIA – Questa mattina alle 5:34 si è verificata una forte scossa di terremoto di magnitudo 5.3 e una seconda di magnitudo 4.6 pochi minuti dopo. Stando ai primi dati, il sisma ha avuto ipocentro a circa 10 km di profondità ed epicentro a Kasina, un insediamento nel nordest della città di Zagabria. La scossa è stata avvertita nettamente anche in alcune parti del Friuli Venezia Giulia.

Le conseguenza della scossa

La città di Zagabria sta riportando ingenti danni da quanto emerge dalle prime immagini. Ci sono palazzi danneggiati, auto distrutte dalle macerie degli edifici e strade coperte di calcinacci. Il sisma ha generato ulteriore panico tra i residenti, in un momento in cui il governo ha già vietato gli assembramenti di persone per combattere la diffusione del coronavirus.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.