Restiamo in contatto

NOTIZIE

UFFICIALE. Nicola si dimette: “Lascio Crotone e non torno indietro”

CROTONE NICOLA DIMISSIONI – Il tecnico del Crotone Davide Nicola ha confermato le voci che circolavano già da ieri sera circa un suo possibile addio…

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

AGGIORNAMENTO h. 13.39 – “Il Football Club Crotone comunica che il tecnico Davide Nicola ha presentato, in data odierna, le sue dimissioni da allenatore della prima squadra. Insieme al tecnico piemontese, hanno rassegnato le dimissioni i componenti del suo staff: l’allenatore in seconda Manuele Cacicia, il preparatore atletico Gabriele Stoppino e il collaboratore tecnico Rossano Berti. La Società ringrazia il tecnico e il suo staff per il lavoro svolto e augura loro le migliori fortune in campo professionale ed umano. L’allenamento di oggi pomeriggio verrà condotto da Antonio Macrì, Ivan Moschella e Elmiro Trombino“. Questo il comunicato del club calabrese.

CROTONE NICOLA DIMISSIONI – h. 10.00 – Il tecnico del Crotone Davide Nicola ha confermato le voci che circolavano già da ieri sera circa un suo possibile addio. “È tutto vero, ho deciso così e non torno indietro”. – ha dichiarato l’allenatore torinese ai microfoni de ‘La Gazzetta dello Sport’ – “Io quando dico una cosa non faccio chiacchiere. Credo che ormai mi conosciate bene, sapete come sono fatto: nel mio lavoro, nelle mie scelte vado dritto”.

LA SITUAZIONE – Il Crotone è attualmente al 16 posto in classifica, a +6 dalla zona retrocessione. Numeri che sembrano più che in linea con gli obiettivi della squadra ma a pesare potrebbero essere stati gli ultimi risultati, di certo non esaltanti: tre sconfitte consecutive in campionato, la più recente quella di domenica scorsa per 3 a 0 in casa contro l’Udinese e, nel mezzo, l’eliminazione dalla Coppa Italia subita con il Genoa.

LE MOTIVAZIONI – Eppure la squadra calabrese di emozioni ne ha regalate, sia in questo avvio si stagione che nella strepitosa corsa salvezza dello scorso campionato. Sarà anche per questo che il tecnico ha voluto sottolineare che non si tratta di esonero: “È una decisione tutta mia e non ho intenzione di scendere nei particolari” ha precisato infatti Nicola.

SCENARI FUTURI – Massimo Drago sarebbe in pole position come possibile sostituto: l’ex difensore, attualmente sotto contratto con il Cesena, ha già guidato il Crotone e conosce bene l’ambiente. In lizza ci sarebbero tuttavia anche Mimmo Di CarloStefano Colantuono e Roberto Stellone.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *