lazionews-crotone-vrenna-gianni
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

CROTONE LAZIO VRENNA – L’ottava giornata del campionato di Serie A si è aperta con la vittoria della Lazio sul campo del Crotone per 2-0. La vigilia del match è stata caratterizzata da una forte incertezza sulla possibilità di disputare la partita. Le abbondanti piogge cadute sulla città calabrese hanno messo in ginocchio la località, ma il terreno dell’Ezio Scida ha retto e l’arbitro ha dato il consenso a giocare. Crotone è ancora in allerta meteo. Il presidente del club, Gianni Vrenna, ha svelato i motivi per cui la squadra ha deciso di scendere comunque sul terreno di gioco in un’intervistata riportata da Il Corriere dello Sport.

Vrenna su Crotone Lazio

“Siamo addolorati per l’ennesima emergenza che deve fronteggiare la nostra città, e ci schieriamo come sempre al fianco dei crotonesi. Crotone ha già dimostrato in passato di avere le capacità per rialzarsi. Disputare la gara è apparsa ad alcuni una nota stonata, d’altra parte non avevamo scelta. Non scendere in campo avrebbe significato sconfitta a tavolino e punti di penalizzazione. Abbiamo fatto il nostro dovere e rispettato il regolamento pur con uno stato d’animo tutt’altro che sereno”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.