lazionews-lazio-acerbi-francesco
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

AURONZO 2020 GOL LAZIO – La Lazio è ospite sotto le Tre Cime di Lavaredo per il tredicesimo anno consecutivo. Il Coronavirus ha modificato date e modalità del ritiro, ma non ha cancellato il connubio tra il club ed Auronzo di Cadore. La squadra di Simone Inzaghi si prepara alla nuova stagione e nella giornata di ieri è andato in scena il primo test amichevole contro la Triestina. La partita è finita 2-2, con i gol biancocelesti di Francesco Acerbi e Marco Parolo. Il difensore ha realizzato la prima rete stagionale dei capitolini, raggiungendo i bomber degli ultimi anni in una speciale classifica.

Acerbi, primo marcatore della Lazio nella stagione 2020-21

Come riporta Agenzia Biancoceleste, Acerbi è il primo difensore ad essersi registrato come marcatore iniziale del ritiro laziale ad Auronzo di Cadore. In 13 anni di ritiro si sono susseguiti dodici primi goleador differenti e solo Libor Kozak (2010, 2013) è riuscito ad andare in gol per primo in due anni. Di seguito ecco un breve riepilogo dei primi gol laziali ad Auronzo.

I primi gol della Lazio ad Auronzo di Cadore

2008: Lazio-Rappr. Bellunese 7-0, primo marcatore Zarate
2009: Lazio-Auronzo 10-0, primo marcatore Mauri
2010: Lazio-Auronzo 9-0, primo marcatore Kozak
2011: Lazio-Auronzo 16-0, primo marcatore Klose
2012: Lazio-Auronzo 14-0, primo marcatore Candreva
2013: Lazio-Auronzo 11-0, primo marcatore Kozak
2014: Lazio-Auronzo 10-0, primo marcatore Rozzi
2015: Lazio-Auronzo 14-0, primo marcatore Perea
2016: Lazio-Auronzo 19-0, primo marcatore Djordjevic
2017: Lazio-Auronzo 16-0, primo marcatore Keita
2018: Lazio-Auronzo 20-0, primo marcatore Cataldi
2019: Lazio-Auronzo 18-0, primo marcatore Correa
2020: Lazio-Triestina 2-2, primo marcatore Acerbi

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.