D'Amico: "Giocare ogni 3 giorni non favorirebbe la Lazio. La Juventus ha più giocatori validi"

Pubblicato 
lunedì, 13/04/2020
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

D'AMICO LAZIO INTERVISTA - Con il campionato ancora fermo, le proposte per far ripartire la Serie A continuano a passare sui tavoli dei vertici calcistici italiani. L'emergenza Coronavirus sembra rallentare un poco alla volta, ma non ancora abbastanza per stabilire una data certa per riaprire le competizioni. Una delle ipotesi più accreditate, qualora si ricominciasse a giocare, è quella di scendere in campo una volta ogni 3 giorni. Su questo dettaglio si è soffermato Vincenzo D'Amico ai microfoni di TMWradio. L'ex Lazio ha espresso le sue perplessità sulla tenuta della rosa di Inzaghi. Ecco le sue parole.

Lotta Scudetto

"Da laziale temo la forza della Juventus perché ha praticamente due squadre. Se si dovesse giocare una volta ogni 3 giorni, Sarri potrebbe far ruotare i suoi giocatori senza battere ciglio. Stesso discorso non vale per la Lazio. Inzaghi ha a disposizione 14 giocatori perciò diventerebbe un problema scendere in campo a distanza ravvicinata. Sarebbe costretto a far giocare sempre gli stessi."

, , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram