D'Amico: "I biancocelesti sono stati i più penalizzati dalla pandemia. Immobile merita la Scarpa d'Oro"

Pubblicato 
lunedì, 27/07/2020
Di
Redazione Lazionews.eu
lazionews-lazio-vincenzo-d'amico
Tempo di lettura: < 1 minuto

VINCENZO D'AMICO LAZIO - Il cammino dei biancocelesti è stato malamente interrotto dal Covid-19. Infatti, i giocatori di Inzaghi sono stati quelli che di più hanno accusato la sosta forzata. Il campionato secondo Vincenzo D'Amico, intervenuto ai microfoni di TMW Radio, sarebbe potuto andare diversamente senza lockdown. Di seguito le sue parole.

Le parole di D'Amico

 E' dura seguire gli insegnamenti di Sarri, ha detto Bonucci. A me questa cosa 'mi puzza'. Immagino che forse qualcuno avrà anche fatto di testa sua, senza seguire l'allenatore, perché l'obiettivo comunque era vincere. La pandemia? Ha condizionato tutti, a partire dalla Lazio, che è la stata più condizionata. Mi auguro che Immobile vinca la Scarpa d'Oro, se lo merita, perché al Bentegodi al 94esimo si è fatto tre quarti di campo a 100 all'ora, con grande cattiveria. Merita questa grande soddisfazione”.

, ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram