Tempo di lettura: 2 minuti

ZOOM AVVERSARIA SASSUOLO – Nella 30a giornata di campionato, la Lazio sfiderà il Sassuolo. I neroverdi, guidati da Di Francesco, hanno attualmente 31 punti e non sembrano essere in lizza per alcun obiettivo. Dopo la sonora sconfitta contro la Roma per 3 reti a 1 sono chiamati ad una reazione soprattutto per non concludere l’annata relegati nei bassifondi della classifica. Gli emiliani, inoltre, non vincono davanti al proprio pubblico dal trionfo contro il Palermo del 14 gennaio. I biancocelesti, al contrario, dovranno star attenti a non sottovalutare il match di sabato sera. In vista del derby di Coppa Italia, la testa dei ragazzi di Inzaghi potrebbe essere già impegnata dalle tattiche anti-Roma.

L’ALLENATORE – Eusebio Di Francesco, nato a Pescara nel 1969, è il mister del Sassuolo. Per lui la gara contro la Lazio sarà un derby: ex centrocampista, nella stagione 2000/01 è diventato Campione d’Italia con la maglia della Roma. Inoltre, nella sua breve esperienza da dirigente, dal 2005 al 2006 ha ricoperto il ruolo di team manager del club giallorosso. Come allenatore, prima di arrivare nella squadra di Reggio Emilia, ha guidato varie compagini: tra cui il Lanciano, il Lecce, il Pescara. Dal 2012 è seduto sulla panchina della società di Squinzi.

GIOCATORI CHIAVE – Con 9 gol in stagione Gregoire Defrel è sicuramente il giocatore più in forma tra i neroverdi. E’ stato sempre il francese a bucare, nella gara di andata all’Olimpico, la porta difesa dall’estremo difensore biancoceleste. In ottica mercato, l’attaccante è stato frequentemente accostato al club di Pallotta che sembrerebbe intenzionato a partire all’assalto durante la sessione estiva per acquistare il cartellino del gioiellino classe ’91. Dalle ultime indiscrezioni la sua presenza nel match di sabato alle 18 è messa fortemente in dubbio da un problema alla caviglia che lo avrebbe tenuto lontano dal terreno di gioco negli ultimi allenamenti. Il suo posto, per un curioso scherzo del destino, potrebbe essere occupato dall’ex Lazio Alessandro Matri.

COME SCENDERANNO IN CAMPO – Ballottaggio riguardante l’attacco: a causa delle non perfette condizioni fisiche di Defrel, mister Di Francesco dovrà decidere se schierare il francese oppure optare su Matri. Sempre per quanto riguarda il reparto più avanzato, Ricci e Ragusa sarebbero alla ricerca di un posto da titolare. A centrocampo dovrebbe trovare spazio Missiroli, preferito ad Aquilani. Per quanto riguarda la difesa invece, l’allenatore dovrebbe scegliere di mandare in campo Dell’Orco, piuttosto che Cannavaro o Letschert. Gazzola, ad oggi impegnato con un lavoro differenziato, dovrebbe essere escluso dalla partita. Al suo posto, Lirola.

PROBABILI FORMAZIONI (4-3-3) – Consigli; Lirola; Acerbi; Peluso; Dell’Orco; Missiroli; Duncan; Berardi; Matri (Defrel); Politano.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.