Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO GENOVESE – Il derby di sabato sera, si è concluso sul punteggio di 3-0 in favore della Lazio. Il regista Paolo Genovese noto tifoso biancoceleste, ha parlato così della partita ai microfoni di Radio 2.

DERBY – “Il derby è tensione, non è divertimento. Non vediamo l’ora che passi. Lo stadio era pieno e questa cosa mi riempie il cuore. Mi dispiace per i tafferugli che ci sono stati fuori. Per quanto riguarda la Lazio, ora la possibilità Champions è concreta. Sulla carta ce la possiamo fare. Andiamo a Firenze con un altro spirito. Quando la Lazio gioca così non ce n’è per nessuno. La Lazio ha giocato benissimo e lo aveva fatto anche contro il Milan. Ieri la differenza l’ha fatta Inzaghi, in modo in cui ha indovinato la gara. La mossa intelligente è stata quella di non mettere da subito Immobile. Nello spogliatoio c’è unione, si vede da come i giocatori vanno ad abbracciare il mister dopo i gol. Inzaghi a mio parere è uno dei migliori allenatori che abbiamo mai avuto. Tatticamente è difficile che sbagli una partita. Riesce a trasmettere lucidità e certezza. Ieri ha fatto sì che la squadra rimanesse concentrata”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.