Restiamo in contatto

INTERVISTE

Di Canio: “Ci sono delle mancanze nella Lazio, é tutta una questione di equilibrio”

Pubblicato

il

lazionews-lazio-di-canio-paolo
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO VERONA DI CANIO – La brutta sconfitta della Lazio in casa del Verona ha scosso proprio tutti. Purtroppo non é successo solo questo, infatti la vittoria degli scaligeri ha creato un polverone di polemiche e scetticismo verso il gioco e il periodo dei biancocelesti. Tra i molti, Paolo Di Canio, ex giocatore della squadra di Maurizio Sarri, ha riflettuto sulla situazione dei capitolini e sul lavoro del tecnico napoletano a Sky Calcio Club.

Le parole di Paolo di Canio

Sarri è un allenatore che a me piace tantissimo, ma va detto che il sarrismo vero e proprio si è visto solo un anno e mezzo al Napoli. Poi, per esempio, al Chelsea, ha fatto difesa e ripartenza, sfruttando i giocatori che aveva a disposizione. Io l’ho vantato, perché sembrava diventato un altro allenatore. Stava infatti imparando a gestire i campioni. Nella Lazio appariva più semplice nella gestione, ma in realtà la vera difficoltà sta nelle caratteristiche. Felipe Anderson è discontinuo, a centrocampo non basta solo Leiva in copertura e in difesa c’è un chiaro problema di reparto. Insomma, è tutta una questione di equilibrio”.

LEGGI ANCHE: OCCHIO AL FISCHIETTO Lazio-Fiorentina affidata ad Ayroldi: al VAR Guida

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *