Di Canio su Wilson: "Era una persona di grande spessore"

Pubblicato 
lunedì, 07/03/2022
Di
Andrea Castellano
lazionews-lazio-di-canio-paolo
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO DI CANIO WILSON - La scomparsa di Pino Wilson ha sconvolto tutto il mondo del calcio italiano e della Lazio. In molti hanno voluto ricordare la splendida persona e il meraviglioso calciatore che è stato, e tra questi c'è anche Paolo Di Canio. L'ora opinionista ha raccontato un aneddoto su uno degli eroi del 1974 a Sky Calcio Club. Di seguito le sue parole.

Le parole di Di Canio

"Nel gennaio 2005 ero da poco tornato alla Lazio e andavo spesso al bar del Fosso, vicino all'Olgiata. Pino andava a comprare il giornale, lo vedevo. È stato un idolo di me bambino. Mi ero sempre vergognato di andare a disturbarlo. Una volta mi avvicino e gli chiedo: 'Pino, posso chiederti una foto?'. Lui mi rispose: 'Ma che me la chiedi tu la foto?'. E io: 'Non puoi immaginare cosa sei stato per me da bambino'. Era una persona di grande spessore"

LEGGI ANCHE: Tare su Wilson :”Parte importante della nostra storia”

, , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram