lazionews-lazio-inzaghi-simone-olimpico
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

DI GENNARO LAZIO – Mentre il mondo è occupato a combattere l’emergenza per il Coronavirus, in Serie A si discute su una possibile ripresa del campionato. Antonio Di Gennaro ha parlato così della situazione attuale, ai microfoni del canale ufficiale della Lazio.

Le parole di Di Gennaro

 “Il calcio probabilmente cambierà, bisognerà rimodulare tutto, soprattutto nelle categorie inferiori. Sono loro i club che soffriranno più di tutti. Purtroppo è il virus a dettare i tempi, bisognerà sapersi adattare. La Lazio sta lavorando responsabilmente da casa, ha un centro sportivo all’avanguardia quindi non avrebbe problemi. Anche a livello economico, i biancocelesti sono solidi. La Lazio è stata brava a scoprire giovani talenti, dirigenti ed allenatori sono una fortuna e i biancocelesti hanno Tare e Inzaghi. Le crescite di Strakosha, Luiz Felipe, Luis Alberto, ecc lo testimoniano. Si lavora in simbiosi, solo così si possono ottenere risultati. Non solo nel calcio, penso anche ad una legge che non aiuta nella costruzioni degli stadi. Bisogna trovare un modo per non rimanere indietro con l’Europa. Inzaghi ha poi garanzie come Acerbi, un calciatore tanto forte quanto intelligente. Non era facile sostituire de Vrij, mentre Francesco è riuscito a rimpiazzarlo senza problemi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.