Diabolik, in fiamme la panchina al Parco degli Acquedotti

Pubblicato 
giovedì, 12/09/2019
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

DIABOLIK LAZIO - Un incendio generato dalla caduta delle candele circostanti. Questa sarebbe stata, secondo l'Adnkronos, la causa che ha provocato la distruzione della panchina del Parco degli Acquedotti vicino alla quale è stato ucciso Diabolik, lo scorso sette agosto. In fiamme anche le bandiere, le sciarpe e gli omaggi lasciati sul posto dai tifosi biancocelesti.

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram