ilsalottodelcalcio-euro-2020-coppa-logo-europei
Getty Images
Tempo di lettura: 2 minuti

EURO 2020 ITALIA – Il ct Roberto Mancini può sorridere per il girone che dovrà affrontare l’Italia ai prossimi europei. Ancor di più gli azzurri avranno il vantaggio di poter giocare in casa i match del raggruppamento, motivo per capitalizzare al massimo ogni risultato. Non avranno invece la stessa fortuna gli avversari, che saranno costretti a districarsi tra Baku e Roma. A qualificarsi saranno le prime due squadre di ogni girone, più le quattro migliori terze.

Le partite

L’Italia farà il suo esordio il 12 giugno. Il primo match in programma per gli azzurri sarà Turchia-Italia.  Sin da subito per l’Italia ci sarà la possibilità di inaugurare il girone nel migliore dei modi. Infatti, nonostante la Turchia sia una squadra ostica, che nel girone di qualificazione ha battuto la Francia per 2-0 e pareggiato il ritorno sul risultato di 1-1, l’Italia potrebbe subito, con un buon risultato, portare il girone sui binari giusti. Il 17 giugno, poi, la squadra di Mancini dovrà affrontare la Svizzera dell’ex allenatore della Lazio, Vladimir Petkovic, che per la prima volta farà ritorno all’Olimpico. Tra gli svizzeri, si vede un altro ex Lazio: Stephan Lichtsteiner, che insieme ai compagni proverà a creare qualche ostacolo al cammino degli azzurri. Infine, il 21 giugno, l’Italia si troverà ad affrontare il Galles, che negli ultimi europei ha guadagnato un posto in semifinale, grazie alla prestazioni tra tutti di Bale e Ramsey. Di seguito l’elenco delle partite del girone A:

1ª giornata
Turchia – Italia (Venerdì 12 giugno, ore 21 – Stadio Olimpico di Roma)
Galles – Svizzera (Sabato 13 giugno, ore 15 – Stadio Olimpico di Baku)

2ª giornata
Turchia – Galles (Mercoledì 17 giugno, ore 18 – Stadio Olimpico di Baku)
Italia – Svizzera (Mercoledì 17 giugno, ore 21 – Stadio Olimpico di Roma)

3ª giornata
Svizzera – Turchia (Domenica 21 giugno, ore 18 – Stadio Olimpico di Baku)
Italia – Galles (Domenica 21 giugno, ore 18 – Stadio Olimpico di Roma)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.