CALCIOMERCATO

Euro2021, il Coronavirus può far cambiare i piani: ecco l’idea della Uefa

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto
- Advertisement -

EURO 2021 CORONAVIRUS UEFA – Il Coronavirus ha costretto molte realtà, tra cui quella del calcio, a modificare i propri piani. A causa di questa pandemia, infatti, l’Europeo che si doveva disputare nel 2020 è stato spostato al 2021. Il progetto iniziale era quello di un torneo itinerante che passasse per ben 12 città. Nella situazione attuale, però, questa idea sembra poco realizzabile. Come riporta la Repubblica, la Uefa starebbe pensando di far disputare la competizione solo nelle località con pochi contagi. Se così fosse, Roma potrebbe essere tagliata fuori. Un’altra soluzione potrebbe essere quella di far disputare l’Europeo in un unico paese. Tuttavia, per la decisione finale si dovrà aspettare fino al mese di marzo.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI