lazionews-haaland-sancho-borussia-champions-sorteggio.
LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

EURORIVALI LAZIO – Il ritorno dalla sosta per le Nazionali ha il sapore dolce per le rivali del girone di Champions League della Lazio. Il bilancio del weekend è di due vittorie e un pareggio. A sorridere sono Borussia Dortmund e Club Brugge, mentre mastica amaro lo Zenit, fermato sul 2-2 dall’Akhmat e ora non più capolista in campionato. I russi sono i prossimi avversari europei della Lazio. Martedì 24 novembre è in programma la sfida all’Olimpico, e il risultato potrebbe già essere decisivo per il passaggio agli Ottavi.

Manita Borussia nel segno di Haaland

Il Borussia Dortmund vola in campionato e in Champions League. I gialloneri, primi nel girone europeo e a +1 sulla Lazio, escono vittoriosi anche in Bundesliga con un sonoro 5-2 in casa dell’Herta Berlino. Mattatore della serata il norvegese Erling Haaland, autore di un poker. A segno anche Guerreiro. Per la formazione di Favre si tratta del terzo successo consecutivo in trasferta. Dopo otto giornate, il Borussia è secondo in classifica, a quota 18 punti e a -1 dal Bayern Monaco capolista.

Lo Zenit perde la vetta, vittoria di misura per il Brugge

Perde invece la vetta lo Zenit San Pietroburgo, incappato in uno spettacolare 2-2 in casa dell’Akhmat. Avanti due volte nel corso del match, Dzyuba e compagni sono stati ripresi in entrambe le occasioni: i gol degli ospiti sono stati siglati da Kuzjaev e Lovren. L’undici di Semak, dopo 15 giornate, ha collezionato 31 punti che valgono il secondo posto in classifica. Nelle ultime cinque partite, lo Zenit ne ha vinte appena tre in campionato. Successo di misura, infine, per il Club Brugge. Il gol di Noa Lang vale i tre punti contro il Kortrijk, formazione di centro classifica in Belgio. I neroblù riconquistano così la vetta del campionato, con 26 punti totalizzati in 13 partite, a +3 sullo Standard Liegi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.