CALCIOMERCATO

FACCIA A FACCIA, Dzeko vs Immobile per un gol che vale molto più di un derby

- Advertisement -
Tempo di lettura: 2 minuti
- Advertisement -

FACCIA A FACCIA DZEKO IMMOBILE DERBY – Il derby della Capitale tocca quota 174. È la Roma a guidare il bilancio dei precedenti in Serie A con 54 successi a 38. La Lazio ha pareggiato 59 partite di Serie A (62 nelle gare ufficiali) con i cugini. Eppure è proprio l’1-1 il risultato che si è verificato più volte nella stracittadina: per ben 14 volte la sfida è terminata con questo punteggio. Sono 53.000 le presenze assicurate, dato che è destinato a crescere durante la settimana.

Il bilancio di Edin Dzeko nei derby della Capitale

“Spero che Immobile non segni domenica prossima e riprenda subito dopo”. La preghiera di Edin Dzeko è chiara: non ha alcuna intenzione di vedere il suo avversario bucare la rete. Il bosniaco ha un buon rapporto con il derby della capitale: nelle 9 sfide tra Roma e Lazio tra campionato e Coppa Italia, Il bilancio è nettamente positivo con 6 vittorie, un pareggio e 2 sconfitte. Il numero 9 romanista ha già ‘purgato’ 2 volte i biancocelesti nella sua prima stagione a Roma (2015/16) . Anche ai tempi in cui indossava la maglia del Manchester City l’attaccante classe 1986 si è dimostrato un uomo derby e negli scontri con le big dimostra sempre la solita micidiale freddezza. Il giallorosso vuole essere il protagonista della gara di domenica; per la classifica, per i tifosi e per rifarsi della brutta sconfitta in Coppa Italia contro la Juventus.

Il bilancio di Ciro Immobile nei derby della Capitale

Mentre c’è chi gli augura una frattura proprio durante il derby capitolino, Ciro Immobile si concentra per tentare la corsa al gol, interrotta con quel goffo errore dal dischetto in Coppa Italia. Il bomber biancoceleste ha segnato 3 reti alla Roma in campionato, 2 in Coppa Italia, per un totale di 5 gol. Ma ovviamente, il napoletano punta ad accrescere il bottino e migliorare la sua classifica con gli storici ex (Chinaglia a quota 4 in campionato, Rocchi 5, Demaria 5, Piola 6). Segnare contro i giallorossi, si sa, ha un gusto diverso: “La vittoria nel derby vale doppio”, aveva commentato alla fine di una stracittadina vinta dai biancocelesti per 3-0. E come dargli torto: per Ciro e la Lazio, vincere significherebbe continuare a credere nell’impossibile, abbattendo record su record a suon di prestazioni eccezionali. E dimenticare così, definitiavemente, lo scivolone di Napoli….

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI