lazionews-lazio-atalanta-luis-alberto-gomez-alejandro
Foto LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO ATALANTA LUIS ALBERTO GOMEZ – Dopo la vittoria contro il Cagliari nella prima uscita stagionale per 2 a 0, la Lazio si prepara a disputare il primo big match del suo campionato. Mercoledì 30 settembre alle 20:45, infatti, arriva l’Atalanta di Giampiero Gasperini allo stadio Olimpico. La sfida promette spettacolo. I biancocelesti e i nerazzurri sono le squadre che hanno espresso il miglior calcio lo scorso anno. Nel doppio confronto dell’ultimo campionato entrambe le partite sono finite in goleada. All’andata i capitolini sono riusciti a pareggiare dopo essere stati sotto di tre reti, nel match di ritorno, invece, sono stati i bergamaschi a rimontare e ad aggiudicarsi la vittoria per 3 a 2. Questi risultati testimoniano la vocazione offensiva delle due compagini. Fondamentale sarà lo stato di forma degli attaccanti Immobile e Zapata, ma ancora di più sarà importante la condizione di chi i goleador li manda in porta, Luis Alberto e Alejandro Gomez.

Luis Alberto, il re degli assist cerca il primo passaggio vincente stagionale

Uno dei protagonisti assoluti del meraviglioso campionato disputato l’anno scorso dalla Lazio è sicuramente Luis Alberto. Lo spagnolo ha dimostrato pienamente il suo valore facendo capire a tutti perché i tifosi lo chiamano “Il Mago”. Il fantasista, partendo nei tre di centrocampo, ha la possibilità di vedere meglio lo svolgersi delle azioni e premiare i movimenti dei compagni con delle giocate che in pochi calciatori vedono. Non a caso è diventato il re degli assist. Nell’ultimo campionato, infatti, sono stati 15 i passaggi vincenti, nessuno ha fatto meglio di lui in Serie A. Nella partita con il Cagliari ha preso la Lazio per mano dando prova della sua immensa classe, ma non è riuscito a mettere lo zampino nelle due reti dei biancocelesti. Contro l’Atalanta è pronto a timbrare il cartellino, che sia con un gol, che sia con un assist.

Gomez, da trequartista è un vero assist-man

Se Luis Alberto si è laureato re degli assist nello scorso campionato, Alejandro Gomez è arrivato secondo in questa particolare classifica totalizzando 14 passaggi vincenti. Da quando Giampiero Gasperini lo ha spostato dal ruolo di esterno a quello di rifinitore dietro le punte, la sua carriera è cambiata. In questa posizione il Papu ha fornito ben 25 assist in 51 match con la maglia dell’Atalanta in Serie A. Nelle altre 149 ne ha fatti registrare 37. Numeri impressionanti per Gomez che ha iniziato la stagione guidando la propria squadra ai tre punti nella sfida con il Torino. Contro i granata l’argentino ha segnato il gol che ha dato il via alla rimonta e ha contribuito alla vittoria con ben 2 assist. La Lazio è avvisata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.