FIFA VALCKE / ROMA – La Fifa ha espulso il segretario generale Jerome Valcke con una nota apparsa sul sito ufficiale. Nel comunicato la Fifa informa di essere venuta a conoscenza di una serie di accuse che coinvolgono lo stesso segretario e di aver richiesto a tal proposito un’indagine formale da parte del comitato etico del massimo organo mondiale calcistico. Valcke era finito nel mirino dell’Fbi per lo scandalo relativo alla compravendita dei biglietti del Mondiale di Brasile 2014.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.