Tempo di lettura: < 1 minuto

STEFANO FIORE LAZIO – La Lazio questa sera scenderà in campo contro il Milan per continuare a sognare il primo posto occupato dalla Juventus. L’ex biancoceleste Stefano Fiore ha presentato la gara ai microfoni di Sky Sport.

Correa

“Credo che sia indispensabile mettere Correa davanti perché Simone non ha grandissime alternative. Fa tanto rumore l’assenza di Immobile e Caicedo, ma anche in mezzo al campo mancano dei giocatori (vedi Leiva). Rimane una squadra in grande fiducia, molto forte con grande qualità e il Milan dovrà stare attento”.

La stagione

“La Lazio era forte anche negli altri anni, il problema era la consapevolezza nei propri mezzi. Secondo me arriveranno molto in là a giocarsi il campionato”. 

La gara di andata

“Dalla partita d’andata, con il cambiamento adoperato dal tecnico, la squadra ha dimostrato il suo valore. L’esplosione del Tucu, insieme a quella di Luis Alberto, ha cambiato il campionato laziale. Il numero 10 è fenomenale”.

Accostamenti

“Non sono mai stato vicino al Milan, sfortunatamente. Negli anni in cui giocavo io erano una squadra galattica”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.