Tempo di lettura: < 1 minuto

FIORE LAZIO – Stefano Fiore ha vestito la maglia della Lazio dal 2001 al 2004. L’ex centrocampista ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Casa Di Marzio in cui ha parlato anche del suo periodo in biancoceleste.

Le parole di Fiore sulla Lazio

“È stata la squadra più forte dove ho giocato. Ho vinto la Coppa Italia e lì ho toccato l’apice della mia carriera. Indossare quella maglia ha significato tanto, ho legato con l’ambiente. C’è una stima e un amore reciproco che dura da tanto tempo. Sono stato costretto a interrompere il legame con la Lazio per i suoi problemi economici e andare al Valencia. È stato un amore completo”. 

Nazionale

“Ero entrato in Nazionale solo qualche mese prima facendo il mio esordio a febbraio a Palermo. Non mi sarei mai aspettato di giocare titolare. Era un’Italia piena di campioni. Totti? Con Del Piero è il 10 più forte italiano degli ultimi anni. Lo conosco dai Giochi del Mediterraneo e ho visto anno dopo anno la sua crescita. Nell’Europeo del 2000 si consacrò. Giocarci insieme fu bello e molto facile, ci siamo trovati benissimo. Quando in semifinale contro l’Olanda, prima dei rigori ci ha detto che andava a fare il cucchiaio nessuno l’ha preso sul serio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.