FOCUS Fiorentina, la stagione turbolenta della Viola e il talento di Vlahovic

lazionews-lazio-fiorentina-vlahovic
LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

FOCUS AVVERSARIA FIORENTINA – La Lazio batte anche il Genoa per 4 a 3 e continua a sperare nel quarto posto, che vuol dire Champions League. I ragazzi di Simone Inzaghi stanno facendo il loro dovere e a premiarli sono anche i risultati degli altri campi. Napoli ed Atalanta, infatti, hanno pareggiato le loro gare rispettivamente contro Cagliari e Sassuolo. Adesso non bisogna fermarsi e rimanere concentrati sull’obiettivo. Nella prossima sfida, i biancocelesti sono attesi dalla Fiorentina. L’incontro è previsto sabato 8 maggio alle 20:45 all’Artemio Franchi. La squadra di Giuseppe Iachini viene da un pareggio contro il Bologna e ha bisogno di punti per ottenere la salvezza il prima possibile.

Fiorentina, il cammino della squadra viola

La Fiorentina sta vivendo una stagione turbolenta. La squadra, dopo aver iniziato la Serie A 2020/2021 vincendo per 1 a 0 contro il Torino, è calata bruscamente. Sono appena 5, infatti, i punti totalizzati nelle successive sei partite di campionato. La mancanza di risultati e un collettivo che non riesce ad esprimere tutto il suo potenziale, ha portato la società a prendere dei provvedimenti. Il club decide quindi di esonerare il mister Giuseppe Iachini e di affidare la panchina ad una vecchia conoscenza viola: Cesare Prandelli. Il cambio di guida tecnica, però, non ha portato i miglioramenti sperati e il presidente Commisso è tornato sui suoi passi richiamando l’allenatore di Ascoli. Sarà lui, infatti, che dovrà tentare di conquistare la permanenza in Serie A.

Il talento di Vlahovic

Uno dei giocatori su cui si affiderà Giuseppe Iachini per raggiungere l’obiettivo salvezza è senza dubbio Dusan Vlahovic. L’attaccante serbo, soprattutto in questa seconda parte di stagione, è riuscito ad esprimere tutto il suo talento, dimostrando di avere ancora ampi margini di miglioramento. In questo campionato ha totalizzato 33 presenze, 19 gol e 2 assist e non ha intenzione di fermarsi. La Lazio dovrà essere brava ad arginarlo e a resistere alla voglia della Fiorentina di fare punti per rimanere in Serie A. Tuttavia, anche i biancocelesti hanno delle motivazioni importanti per le quali combattere. La sfida si preannuncia molto interessante.

Emanuele Castellucci

Pubblicato il 03/05/2021

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.