LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

FOCUS LAZIO INTER – Archiviata la sconfitta per 4-1 contro l’Atalanta ed i sorteggi dei gironi di Champions League, la Lazio si affaccia di nuovo al campionato per la sfida all’Inter di domenica pomeriggio. All’Olimpico, quasi otto mesi dopo, tornano ad affrontarsi la formazione di Inzaghi e quella di Conte. Allora finì 2-1 per i biancocelesti, lanciandoli sempre più verso il sogno scudetto, svanito poi nel post lockdown. Di seguito tutti i precedenti tra le due compagini

Focus Lazio-Inter i precedenti totali in Serie A

Il primo incontro tra le “aquile” ed il “biscione” nel massimo campionato italiano è avvenuto nel 1928/29. In quell’occasione la compagine romana si impose per 1-0. Quella di domenica pomeriggio, sarà la 155esima partita in Serie A tra Lazio ed Inter. Il bilancio pende in favore del club nerazzurro. Sono 64 infatti i successi del club lombardo, contro i 37 dei capitolini. 53 volte invece le due squadre si sono divise la posta in palio. 245 sono i gol realizzati dai meneghini. I biancocelesti invece hanno messo a segno 171 marcature.

Gli scontri diretti in casa della Lazio

Nelle sfide disputate all’Olimpico il bilancio cambia. In casa i biancocelesti si sono imposti ben 27 volte, contro le 22 dei nerazzurri. Il pareggio però è il segno più frequente: 28 sono i match terminati con il segno X. Tra le mura amiche la Lazio è in vantaggio anche nel computo dei gol per 105 a 98. 

Lazio-Inter, le ultime 5 sfide all’Olimpico

Nelle ultime 5 sfide di Serie A all’Olimpico tra Lazio ed Inter, quest’ultimi si sono imposti ben 3 volte contro le due dei capitolini. Prima della vittoria per 2-1 dello scorso febbraio infatti, gli uomini di Inzaghi venivano da tre sconfitte consecutive in casa contro i nerazzurri. Nel 2018/2019 terminò 0-3 con la doppietta di Icardi ed il gol di Brozovic. Nella stagione 2017/18, l’allora squadra allenata da Spalletti vinse lo scontro diretto per l’accesso alla Champions League grazie alla rete di Vecino. Non poche furono le polemiche generate dalla presenza in campo di De Vrij, già “ufficializzato” dall’Inter. Nel 2016/17 finì 1-3 in favore dei lombardi. Klose e Candreva invece, regalarono il successo ai capitolini nell’annata 2015/16.

Paolo Miani

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.