lazionews-lazio-napoli-esultanza
LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

NUMERI E CURIOSITA’ LAZIO SASSUOLO – LazioSassuolo è l’ultima gara del girone di andata di Serie A per i biancocelesti. La formazione di Inzaghi è chiamata a proseguire il cammino che l’ha prepotentemente rilanciata verso la zona Champions League. Grazie ai 10 punti racimolati contro Genoa, Parma, Fiorentina e Roma, le aquile si sono portate a ridosso della quarta posizione ed una vittoria contro i neroverdi permetterebbe ai capitolini di staccarli in classifica. Dal canto suo, la squadra di De Zerbi ha conquistato solamente 4 punti nelle ultime cinque partite, frenando bruscamente nella corsa ai vertici della classifica.

I precedenti di Lazio-Sassuolo

Lazio-Sassuolo è una sfida che quasi mai ha fatto annoiare. Infatti, nessuna gara si è mai conclusa a porte inviolate nelle 14 volte in cui le squadre si sono incontrate in Serie A. Il bilancio è a favore dei biancocelesti che hanno totalizzato otto vittorie, tre pareggi e tre sconfitte. Il Sassuolo, però, è sempre andato a segno allo stadio Olimpico e soprattutto Domenico Berardi si fa trovare spesso in forma quando incontra la Lazio: infatti, sono sette le reti dell’attaccante italiano contro la formazione capitolina. Inoltre, nelle ultime quattro sfide sono sempre andate in gol entrambe le squadre. Il risultato più frequente è quello di 2-1: cinque in totale, di cui tre a favore dei biancocelesti e due degli emiliani. Il punteggio più rotondo, invece, ha visto i favori della squadra di Simone Inzaghi, che nel 2017 ha vinto per 6-1 tra le mura amiche.

Inzaghi e il bilancio positivo contro il Sassuolo

Simone Inzaghi è il vero condottiero di questa Lazio: colui che ha cambiato la mentalità dei giocatori, regalando loro una grande convinzione nei propri mezzi. Contro il Sassuolo le statistiche sorridono al tecnico piacentino, il quale ha battuto i neroverdi cinque volte, pareggiato due gare e persa una. Quest’ultima risale alla partita di ritorno dello scorso campionato, vinta per 1-2 dalla formazione emiliana grazie alle reti di Raspadori e Caputo, che hanno rimontato l’iniziale vantaggio di Luis Alberto. Inoltre, Inzaghi ha affrontato Roberto De Zerbi in sette incontri nei quali ha trionfato quattro volte il tecnico laziale, una quello neroverde e due i pareggi.

Giorgia Civita
Pubblicato in data 23/01/2021

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.