Restiamo in contatto

APPROFONDIMENTI

FOCUS Lazio-Spezia, sedotte e abbandonate: sfida tra aquile all’Olimpico

Pubblicato

il

lazionews-lazio-spezia-italiano-inzaghi
Tempo di lettura: < 1 minuto

NUMERI E CURIOSITA’ LAZIO SPEZIA – Sfida ad alta quota, sfida tra aquile. Lazio e Spezia sabato daranno spettacolo allo stadio Olimpico per disputare la seconda giornata di campionato. Le due squadre arrivano alla gara con un trascorso simile: infatti, entrambe sono state sedotte ed abbandonate dagli ex allenatori.

Lazio, Spezia ed una storia d’amore finita male

Un triste passato in comune: sedotte e abbandonate da Inzaghi ed Italiano, le due compagini vogliono rialzarsi e dimostrare di poter andare avanti. Storie diverse per durata ed intensità, ma una conclusione simile: la delusione. I due allenatori hanno abbandonato le società che li hanno lanciati, lasciando l’amaro in bocca ai tifosi ed ai vertici societari. Sembrava tutto fatto per la loro permanenza sulle panchine di Lazio e Spezia, ma l’intromissione di Inter e Fiorentina ha destabilizzato i due tecnici che hanno ceduto alla corte delle nuove pretendenti. Rialzarsi e dimostrare il proprio valore è la sfida delle aquile: una partita ad alta quota dove la voglia di riscatto sarà più forte di ogni cosa. I precedenti sorridono ai biancocelesti che, nello scorso campionato, hanno rifilato un doppio 2-1 alla squadra ligure. Ripetersi per volare più in alto: è questa la missione della Lazio di Maurizio Sarri.

Giorgia Civita
Pubblicato il 24/08/2021

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.