CALCIOMERCATO

FOCUS Sassuolo, una squadra che fa del possesso la sua arma migliore

- Advertisement -
Tempo di lettura: 2 minuti
- Advertisement -

FOCUS AVVERSARIA SASSUOLO – La Lazio non si ferma più. I ragazzi di Simone Inzaghi vincono anche in Coppa Italia, contro un Parma che ha lottato fino all’ultimo per battere i biancocelesti. Con questo risultato i capitolini trovano il quarto successo consecutivo e conquistano l’accesso ai quarti di finale della competizione. Adesso, però, è il momento di tornare a concentrarsi sul campionato. Domenica 24 gennaio alle 18, infatti, allo stadio Olimpico arriva il Sassuolo di Roberto De Zerbi per l’ultima gara del girone di andata. I neroverdi, dopo un inizio di stagione entusiasmante, hanno rallentato la loro corsa, ma restano una squadra insidiosa. A confermarlo è l’ottavo posto in classifica con 30 punti, a -1 proprio dalla Lazio.

Sassuolo, il gioco di De Zerbi

Roberto De Zerbi è sicuramente uno degli allenatori più interessanti del panorama italiano, soprattutto per il modo in cui fa giocare i suoi ragazzi. Il tecnico dei neroverdi predilige il 4-2-3-1, ma può variare a seconda della formazione che si trova davanti. Il suo gioco è basato sul controllo della gara. Non a caso il possesso palla del Sassuolo è spesso superiore a quello dell’avversario. La manovra, nella quale è coinvolto anche il portiere, parte dal basso per liberare i terzini, che danno ampiezza alla squadra. Tuttavia, è sulla trequarti che il gioco si sviluppa maggiormente, dove la qualità di giocatori come Boga e Berardi può fare la differenza. Entrambi, però, potrebbero saltare la sfida contro la Lazio di Simone Inzaghi vista la condizione fisica non ottimale.

Sassuolo, contro la Lazio senza le ali titolari

Dunque, Jeremie Boga e Domenico Berardi contro i biancocelesti probabilmente non ci saranno. Una perdita pesante per il Sassuolo, che dovrà cercare di fare risultato senza due dei suoi giocatori più talentuosi. L’attacco neroverde non perde solo imprevedibilità, ma anche il capocannoniere della squadra. L’esterno italiano, infatti, ha totalizzato 7 gol e 4 assist in campionato, meglio di tutti i suoi compagni. Tuttavia, gli emiliani potranno contare sui colpi di Caputo, 6 reti fino ad ora in Serie A. La buona notizia per De Zerbi è il recupero di Manuel Locatelli, che dovrebbe essere regolarmente in campo. La Lazio dovrà fare molta attenzione alle sue geometrie e ai suoi inserimenti se vuole continuare la propria striscia di vittorie.

Emanuele Castellucci

Pubblicato il 22/01/2021

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI