Frezzolini: "Carnesecchi è molto bravo. L'infortunio..."

Pubblicato 
giovedì, 09/06/2022
Di
Andrea Castellano
lazionews-lazio-carnesecchi-cremonese
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO FREZZOLINI INTERVISTA - Carnesecchi è uno dei temi più caldi in casa Lazio. Infatti, il portiere è il primo indiziato per difendere i pali biancocelesti il prossimo anno. Di lui ha parlato Giorgio Frezzolini, ex calciatore capitolino, ai microfoni di Radiosei. Di seguito le sue parole.

Le parole di Frezzolini

"Carnesecchi lo abbiamo preso dal Cesena perché avevamo visto che aveva grandi qualità, poi chiaramente allenandolo tutti i giorni si sono notate ancora di più. Ha caratteristiche che è difficile trovare in ragazzi della sua età, è balzato subito all'occhio come portiere. Perché l'Atalanta ha puntato su altri? Il club voleva fargli fare tutte le tappe, lui ne ha già saltate alcune, come la Lega Pro, andando subito in Serie B proprio per le sue qualità. Ha fatto tre campionati ad a livello altissimo, quindi il percorso è stato corretto. La società poi ha voluto investire su Musso, ma ha sempre tenuto conto della crescita del ragazzo, lo ha fatto maturare per poi decidere cosa fare. Lui ha letture importanti è molto bravo nel leggere e riconoscere il gioco. Anche con i piedi è molto bravo, calcia tranquillamente da area ad area: ha una lunga gittata, quest'anno ha fatto fare 2 o 3 gol alla Cremonese. E' un portiere con grande coraggio, sia nelle uscite, sia in porta. Deve migliorare sicuramente, ma è già ad un livello alto. Per l'infortunio è dispiaciuto, ma lui è forte e mi ha detto che è ancora più carico di prima. Rispetto al giorno dell'infortunio comunque è migliorato e continua a migliorare, domani tornerà e avrà gli esami".

LEGGI ANCHE: Calciomercato Lazio, il punto ruolo per ruolo

, , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram